Chi conosce il Fiocco Belga?

30 settembre 2009

PA312197

…Esiste, esiste, ve lo assicuro! E sono in molti sulla banchina che si arrabattano a costruirne uno… In sostanza è una rete più o meno fitta che viene issata nelle andature con Spi. Questa impedisce alla vela di “incaramellarsi” allo strallo, e sopratutto quando il timoniere dorme, evita risvegli da film dell’orrore, dove l’unica soluzione è spesso il coltello! La costruzione del mio è opera di Francesco, amico e preparatore del “Toso” che ci ha raggiunti a Madeira. Speriamo venga utile… le previsioni annunciano ancora bolina per il momento… vedremo!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *